Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Sebino e Franciacorta

Tre giorni dolcissimi con la Fiera del cioccolato


Sebino e Franciacorta
21 nov 2014, 15:20
descrizione immagine

Quest’ anno i festeggiamenti di San Tirso e San Emiliano - patroni di Monticelli Brusati - saranno particolarmente dolci grazie alla riproposizione della Fiera del cioccolato.

Una manifestazione che, dopo la sospensione del 2012 e la riapertura in tono minore del 2013, verrà rivisitata e arricchita dalla presenza di diversi produttori che esporranno le eccellenze del nostro territorio.

La fiera del cioccolato in Franciacorta e dei prodotti locali aprirà i battenti oggi e durerà fino a domenica.

Cioccolato, dunque, ma anche e soprattutto valorizzazione del territorio. Ci saranno infatti oltre a 10 cioccolatai, ben 15 stand di produttori locali e tante manifestazioni, a partire dalla prima serata con due bresciani doc «in mostra».

La festa aprirà infatti stasera alle 20:45 nella Sala civica con la proiezione del cortometraggio sulle cascate di Monticelli realizzato dal bresciano Massimo Sartoris «Lighting» (vincitore tra l’altro di un prestigioso premio nello Spray film festival di Firenze) e la presentazione del libro di poesie «Sulle orme di un uomo» del monticellese Piergiuseppe Manessi.

Sabato pomeriggio sarà il momento dell’apertura ufficiale - alle 16 negli spazi della palestra delle scuole medie e nell’asilo - che verrà arricchita dalla presenza della musica del Corpo bandistico S. Cecilia di Monticelli.

Subito dopo (alle 18) ci sarà la messa solenne con la presenza della Schola Cantorum. La serata proseguirà in oratorio (dalle 19 alle 20:30) con caldarroste e vin brulé e nella sala della comunità con lo spettacolo lirico (alle 21) a cura del Circolo Ferrando «Cioccolato in sol maggiore».

Domenica ci sarà infine la giornata clou della festa con l’esposizione - dalle 9 e fino alle 22 - lungo un percorso pedonale che partirà dalle scuole elementari e si muoverà nel centro del paese sino a giungere all’asilo delle bancarelle della fiera del cioccolato, dei produttori locali (l’ingresso agli stand fieristici costerà 3 euro, gratis per i bambini sotto i 6 anni) e degli hobbisti.

La serata sarà poi di nuovo divisa tra oratorio (con le caldarroste e il vin brulé dalle 19 alle 20:30) e la sala della comunità con un nuovo spettacolo (alle 20:30), ovvero la commedia dialettale della Compagnia Olga di Monticelli «Ada che ta ede», che chiuderà una tre giorni che, come sottolineato più volte dal sindaco, «vuole unire e promuovere il territorio, Monticelli ovviamente, ma anche tutta la Franciacorta».

 

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli