Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Sebino e Franciacorta

UN ANNO DOPO

The Floating Piers: 330 chilometri di tessuto e altre curiosità


Sebino e Franciacorta
22 giu 2017, 20:25
descrizione immagine

Filati bresciani per la passerella dei sogni, l’opera d’arte che ha fatto camminare sulle acque più di un milione di persone provenienti da tutto il mondo. Un’azienda bresciana, Filtes International srl di Capriolo, aveva infatti fornito 330 km di cucirini ad alta tenacità per l’assemblaggio del tessuto.

Ma non è l'unica curiosità sulla passerella. Che dire della tonalità del tessuto? Color dalia100mila metri quadrati, creato nel nord della Germania dall’azienda Setex, è stato scelto per la sua alta sensibilità all’umidità.

Un tappeto, steso a Sulzano tre giorni prima dell'inaugurazione, dal colore inconfondibile e da tenere pulito e lustro più di un pavimento delicato. Intenso e costante fu il lavoro di pulizia, durante l'installazione.

E quando tutto venne smatellato il tessuto, anzi scampoli di tessuto, finirono addirittura su Ebay. I prezzi? Da 5 a 50 euro.  

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli