Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

GUSSAGO

Razzia al cimitero: 60 lapidi danneggiate, vasi e statue sparite


Sebino e Franciacorta
14 nov 2017, 14:29
Razzia al cimitero di Gussago

Lapidi rotte, vasi e stature rubate. É una vera razzia quella scoperta stamattina al cimitero di Gussago

Tutto per rubare e rivendere materiale in ottone, bronzo e rame. Gli ignoti hanno agito di notte e probabilmente hanno scavalcato dal retro del campo santo che confina con i campi. E da lì sono scappati perchè sono stati trovati dei vasi, segno evidente della fuga.

Ma i ladri non si sono accontentati e hanno rotto anche il marmo delle lapidi. 60 le lapidi danneggiate. Indagano i carabinieri.

Una scena che purtoppo si è registrata solo pochi giorni fa a Collebeato, quando nel cimitero del paese alle porte della città qualcuno aveva fatto razzia di statue e vasi in ottone e rame. 

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli