Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Sebino e Franciacorta

IN FRANCIACORTA

Muore spalando la neve davanti alla cantina che ha fondato


Sebino e Franciacorta
29 dic 2020, 19:32
Marcello Mozio Compagnoni aveva 54 anni - © www.giornaledibrescia.it

Marcello Mozio Compagnoni aveva 54 anni - © www.giornaledibrescia.it

È morto spalando la neve davanti all'azienda vitivinicola che lui stesso aveva fondato nel 1995. Se ne è andato così Marcello Monzio Compagnoni, titolare dell'omonima cantina di Loneto di Adro.

Originario di Treviglio, nella Bergamasca, e architetto di formazione, aveva 54 anni e da una ventina viveva nella Franciacorta, oggi in lutto per la sua scomparsa. A quanto ricostruito, l'imprenditore - che in passato aveva dato vita ad altre cantine innovative a ridosso dell'Oglio - è mancato mentre era impegnato a spalare neve nella tenuta di via Nigoline.

Compagnoni non era sposato. Lascia i fratelli Eugenio, Elisabetta e Giovanni.

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli