Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Sebino e Franciacorta

CASTEGNATO

«Moschea abusiva», sigilli al centro islamico


Sebino e Franciacorta
14 gen 2017, 11:24
descrizione immagine

Sigilli alla «moschea» di Castegnato. Dopo un’indagine di cinque mesi, i carabinieri di Ospitaletto hanno appurato come la preghiera fosse l’attività preponderante nel fabbricato in via Verginello, in quei locali in realtà destinati ad attività culturali e commerciali. Il resoconto dei controlli effettuati dai militari è finito sulla scrivania della Procura, che ha così emesso l’ordine di chiudere quella che sarebbe, di fatto, una moschea abusiva.

I responsabili del Centro islamico di via Verginello respingono le accuse: «Pensiamo di fare un ricorso legale, il nostro centro non è una moschea. Nei locali stiamo insieme, aiutiamo chi è in difficoltà e insegniamo la cultura pakistana ai ragazzi. Non abbiamo fatto nulla al di fuori della legalità». 

Leggi di più sul Giornale di Brescia in edicola oggi, che puoi scaricare anche qui.

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli