Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Sebino e Franciacorta

GUSSAGO

Gussago: Ciclodromo, rush finale per i cantieri


Sebino e Franciacorta
10 set 2019, 08:22
I cantieri per il ciclodromo di Gussago -   © www.giornaledibrescia.it

I cantieri per il ciclodromo di Gussago - © www.giornaledibrescia.it

L’abbassamento delle temperature innesca il rush finale del ciclodromo di Gussago. Il caldo torrido agostano non consentiva una stesura uniforme del fondo della pista e questo aveva interrotto i lavori che, ha spiegato l’assessore Angelo de Pascalis «riprenderanno a breve e dovrebbero terminare entro il 30 settembre come da contratto. Il costo sarà in parte coperto dal bando provinciale, ottenuto nei giorni scorsi». La struttura completerà le dotazioni sportive nell’area delle piscine, offrendo uno spazio agli sportivi, ai bambini e alle famiglie.

Il Comune ha infatti previsto un uso misto per questo tracciato, che si snoda nella campagna gussaghese, poco sotto la Santissima. Ottocento metri di lunghezza e di 5 di larghezza, con omologazione Coni per gli appuntamenti agonistici fino alla categoria Allievi, sarà presto utilizzato per le gare e la preparazione agonistica, ma non solo.

«Per questa realizzazione abbiamo messo a bilancio 250mila euro», afferma il sindaco Coccoli. Il contenimento dei costi dell’impianto è originato dal fatto che la progettazione è avvenuta da parte degli uffici comunali. L’area del ciclodromo è poi di proprietà municipale. Il progetto è stato concordato e condiviso con la Federazione del ciclismo per ottenere un impianto di alto livello. Il tracciato, nel caso particolare, è stato predisposto dal Gs Ronco. La pista sarà dotata di un edificio con i servizi igienici, una stanza adibita a ufficio e spogliatoio e un’altra che fungerà da deposito.

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli