Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Sebino e Franciacorta

ELEZIONI

Capriolo: dimissioni di massa, finisce in anticipo l'era Vezzoli


Sebino e Franciacorta
28 gen 2019, 14:50
I sette consiglieri di minoranza dimissionari © www.giornaledibrescia.it

I sette consiglieri di minoranza dimissionari © www.giornaledibrescia.it

Finisce in anticipo rispetto alla scadenza naturale la consiliatura di Luigi Vezzoli, sindaco di Capriolo in quota Lega, eletto nella civica «Onestà per Capriolo». Alle 12.30 di oggi i sette consiglieri di opposizione hanno presentato le loro dimissioni facendo così mancare il numero legale al Consiglio comunale.

Vezzoli lascia la carica di sindaco a pochi mesi dalle elezioni amminsitrative, che si sarebbero comunque tenute nella prossima primavera. Spetterà ora ad un commissario prefettizio la gestione ordinaria dell'ente fino a maggio.

Già due anni fa Vezzoli aveva rischiato di cadere con largo anticipo, dopo l'abbandono della maggioranza di tre consiglieri tra i quali il vicesindaco di allora Clemente Salogni. A sostenere Vezzoli, fino a pochi giorni fa, ci aveva pensato un consigliere di minoranza che proprio nei giorni scorsi ha, però, rassegnato le dimissioni. Strada seguita oggi dagli altri sette colleghi, che hanno così decretato la fine dell'era Vezzoli.

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli