Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Sebino e Franciacorta

GUSSAGO

Avvenente commessa e intraprendente pusher: arrestata


Sebino e Franciacorta
6 mar 2017, 18:07

Avvenente e insospettabile. E' la commessa 35enne di casa nella zona della Mandolossa, finita in manette al termine di un'indagine dei carabinieri della Stazione di Gussago.

I militari hanno scoperto che la donna aveva escogitato un ingegnoso sistema attraverso il quale riusciva a vendere cocaina a vari clienti, senza mai avere contatti diretti con loro. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori dell'Arma, infatti, la 35enne riponeva la cocaina in un vaso dell’area condominiale del complesso in cui abitava, indicandolo agli acquirenti dello stupefacente, in modo tale che questi, anche a distanza di ore, senza dare nell'occhio potessero recuperare le dosi acquistate. Il tutto senza incontri che potessero risultare sospetti. 

I carabinieri hanno dovuto dare vita a ripetuti appostamenti per poter ricostruire il meccanismo e documentare le varie fasi di occultamento della droga e recupero da parte di un cliente. 

La perquisizione all'abitazione della donna ha portato al sequestro di 30 grammi di cocaina con elevato grado di purezza, quantità minori di altre sostanze e svariate migliaia di euro in banconote di diversi tagli. Dopo la convalida dell’arresto, per la donna sono stati disposti gli arresti domiciliari. 

 

Iscriviti alle News in 5 minuti per ricevere ogni giorno una selezione delle notizie più importanti

 

 

Articoli in Sebino e Franciacorta

Lista articoli