Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

SCUOLA

Maestre senza laurea, licenziamenti sul tavolo dei ministri


MAESTRE SENZA LAUREA: E ORA?

Arrivano le sentenze sui precari della scuola, ma manca, almeno al momento, il paracadute dello scorso anno per scongiurare il cambiamento in corsa di qualche centinaio d’insegnanti nella primaria. Sentenze negative, come lasciavano presagire i pronunciamenti dell’adunanza plenaria del Consiglio di Stato e della Cassazione in merito alla possibilità per i maestri con diploma di entrare in ruolo dalle graduatorie provinciali che sono, dal 2007, ad esaurimento.

Sarà l’incontro di oggi al Ministero, il primo per i Sindacati della scuola con il nuovo Governo, a consentire una regolare prosecuzione delle attività scolastiche per docenti e alunni?...

Leggi l'articolo completo sul Giornale di Brescia in edicola oggi, martedì 17 settembre, scaricabile anche in formato digitale.

 

Articoli in Scuola

Lista articoli