Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Scienza

ASTRONOMIA

Di notte occhi puntati su Saturno e Giove


Rubriche
Scienza
31 lug 2020, 06:30
Il cielo sopra Brescia - Foto © www.giornaledibrescia.it

Il cielo sopra Brescia - Foto © www.giornaledibrescia.it

Da settimane si notano due punti luminosi che si spostano lentamente nel corso della notte sopra l’orizzonte meridionale. Si tratta dei pianeti Saturno e Giove - il secondo è il più brillante dei due - che in questi giorni ricevono la visita del nostro satellite.

La coppia planetaria, insieme alla Luna e alla cometa Neowise, visibile con un binocolo, faranno da sfondo agli eventi celesti in programma nel prossimo fine settimana. Gli anelli di Saturno e le principali lune di Giove si potranno vedere attraverso l’oculare dei telescopi che verranno posizionati presso il Castello di Brescia nella serata del 31 luglio a cura degli astrofili.

Appuntamento alle 21.30 alla Specola Cidnea e successivo trasferimento nel punto predisposto per l’osservazione (https://prenotazionimuseodiscienze.comune.brescia.it/).

Sempre venerdì, alle 20.45, avrà luogo l’evento «Vaghe stelle dell’Orsa» organizzato dal Comune di Lumezzane sul colle San Bernardo. Si tratta di un concerto con ensemble di archi e letture recitate, su testi di Leopardi, a cura dell’Associazione musicale All’Unisono e dell’Osservatorio astronomico Serafino Zani. I testi, selezionati da Claudio Bontempi, verranno recitati da Clara Bonomi, Davide Pellegrini e Bontempi. Le musiche saranno invece a cura di New Soul String Quartet. La partecipazione è libera.

Infine nel pomeriggio di domenica 2 agosto sono previste dalle 15 alle 16.30 e dalle 17 alle 18.30, presso il giardino della Specola Cidnea del Castello di Brescia, le osservazioni solari al telescopio destinate in particolare ai bambini e alle loro famiglie.

Articoli in Scienza

Lista articoli