Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LA NOVITÀ

Visite mediche sospese: la generosità cura i bisognosi


Salute e benessere
Medicina
1 feb 2020, 10:40
"LA BANCA DELLE VISITE"

Anche a Brescia c’è la Banca delle visite che da oggi può contare sulla Zadei Clinic di via San Bartolomeo 5 in città. Il progetto si rifà al concetto del «caffè sospeso» ma, al posto del caffè, si rendono disponibili visite e prestazioni sanitarie per chi ha bisogno. La Banca delle Visite è un progetto solidale della Fondazione Health Italia onlus e garantisce ai privati cittadini e alle associazioni di volontariato l’accesso gratuito a visite mediche e prestazioni sanitarie.

Il progetto si basa su due pilastri fondamentali: i donatori che da tutta Italia decidono di supportare il progetto credendo nei valori che rappresenta grazie ai medici e cliniche che decidono di aderire, donando un certo numero di prestazioni gratuite al mese. Questi ultimi vengono chiamati «super dottori» e «super cliniche», appunto come la Zadei Clinic della dottoressa Chiara Marfurt in via San Bartolomeo, Banca che offre otto visite specialistiche gratuite al mese. Si tratta di realtà che «da moderni supereroi mettono a disposizione il loro super potere: quello di curare senza chiedere nulla in cambio».

Cosa offre la Super Clinica? «Aiuta chi non può permettersi una visita medica a pagamento e chi non può attendere i tempi del Servizio Sanitario Pubblico perché ha bisogno di una prestazione medica immediata». La richiesta si può inoltrare online accedendo a bancadellevisite.it. La persona verrà contattata entro cinque giorni lavorativi. Per avere la prestazione sanitaria e specialistica gratuita è necessario presentare due documenti: l’impegnativa del medico curante sulla quale deve risultare una delle classi di esenzione per reddito E01, E02, E03, E04. Ed un documento di prenotazione della visita in una struttura pubblica, che preveda un'attesa più lunga di un mese.

La Banca delle Visite, grazie alle donazioni di privati cittadini e aziende, garantisce a singole persone bisognose e associazioni di volontariato l'accesso gratuito a visite mediche specialistiche e prestazioni sanitarie. Il servizio è esteso su tutto il territorio nazionale e nasce con l’obiettivo di permettere ai pazienti che non possono effettuare una visita a pagamento (da qui la richiesta dei codici di esenzione) e non possono attendere i tempi del Sistema sanitario nazionale (se l’attesa è superiore al mese, interviene la banca) di ricevere le cure di cui hanno bisogno in maniera gratuita.

 

Articoli in Medicina

Lista articoli