Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

TELETUTTO

Obiettivo Salute, come il covid ha compromesso udito e gusto


Salute e benessere
Medicina
9 giu 2021, 09:23
Daniela Affinita, conduttrice di Obiettivo Salute

Daniela Affinita, conduttrice di Obiettivo Salute

«Diverse persone hanno preso coscienza di avere dei problemi di udito proprio durante la pandemia, anche come conseguenza dell'obbligo di indossare la mascherina, un dispositivo che coprendo quasi del tutto il viso aumenta le difficoltà di relazione, in particolare fra le persone più anziane».

Così il Dr. Ugo Moz, responsabile dell'Unità Operativa di Otorinolaringoiatria, Fondazione Poliambulanza ospite questa sera a Obiettivo Salute con il Dr. Umberto Pignatelli, Responsabile dell'Unità di Otologia e Rossella Principato Trosso, Tecnico Audiometrista. «Oltre ai problemi di udito il covid 19 ha portato con sé anche altri disturbi otorinolaringoiatrici nei soggetti colpiti dalla pandemia».

Negli ultimi mesi anche gli ospedali italiani, come molti altri nel mondo, hanno studiato nuovi protocolli e trattamenti per il recupero dell'olfatto compromesso o perso completamente a causa di un'infezione da coronavirus.

È un problema noto dall'inizio dell'epidemia e considerato uno dei sintomi più comuni e meno preoccupanti, soprattutto se paragonato alle conseguenze sull'apparato respiratorio. Nella maggior parte delle persone contagiate questa condizione, che tecnicamente si chiama anosmia, si risolve in un tempo relativamente breve, di un paio di settimane. Ma ci sono pazienti che segnalano questo problema anche a distanza di molti mesi e con conseguenze rilevanti: l'anosmia ha un notevole impatto sulla vita quotidiana e può portare a disturbi psicologici come ansia e depressione.

Una puntata ricca di argomenti quella di questa sera su Teletutto. Tra i temi trattati anche la roncopatia. Si stima che la roncopatia cronica o russamento, colpisca in Italia il 70% della popolazione sopra i 60 anni e il 30% sopra i 30. Il problema non risparmia nemmeno i piccoli, con una prevalenza del 3-12%. Appuntamento con Daniela Affinita alle 20.30 in diretta su Teletutto canale 12.

 

Articoli in Medicina

Lista articoli