Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

VINCITRICE DEL BANDO

Coronavirus, Abbott fornirà i test sierologici in Italia


Salute e benessere
Medicina
26 apr 2020, 14:22
L'analisi del sangue per un test - Foto © www.giornaledibrescia.it

L'analisi del sangue per un test - Foto © www.giornaledibrescia.it

Il test sierologico Abbott per la rilevazione dell'anticorpo IgG, che determina se una persona ha contratto il nuovo coronavirus, ha ottenuto il marchio CE, ai sensi della Direttiva IVD (98/79/CE). Lo annuncia in una nota la stessa azienda vincitrice del bando indetto dal governo per la fornitura di test sierologici in Italia nell'ambito dell' emergenza.

«Abbott - afferma il direttore generale e amministratore delegato Luigi Ambrosini - ha concentrato tutti i suoi sforzi per rendere disponibili i test Covid-19 il più rapidamente possibile e far fronte a questa pandemia e siamo orgogliosi di aver potuto rendere fruibile immediatamente in Italia anche il nuovo test anticorpale».

Se i test molecolari rilevano se qualcuno ha il virus, i test anticorpali determinano se una persona è stata infettata. Il test IgG SARS-CoV-2 di Abbott identifica l' anticorpo IgG, una proteina prodotta dall'organismo nelle fasi avanzate dell'infezione e che potrebbe persistere per mesi e forse anni dopo la guarigione.

Articoli in Medicina

Lista articoli