Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'INTERVENTO

Una opportunità di marketing e di comunicazione  

Simona Rivetta

Rubriche
Impresa 4.0
12 apr 2017, 14:17
descrizione immagine

Ogni impresa che intenda rimanere competitiva sul mercato, non può permettersi di rinunciare all'utilizzo degli strumenti offerti dal mondo digitale. La rivoluzione 4.0 offre un'intricata ma imprescindibile rete di opportunità che, se ben comprese ed utilizzate, non potranno che migliorare la comunicazione d'impresa a tutti i livelli. Le aziende devono tener conto della nuova "strategia di relazione", ovvero del netto spostamento dell'equilibrio del potere dai produttori ai consumatori.

I mercati sono "conversazioni", dove il consumatore è il protagonista. Le aziende devono imparare a conversare adottando nuovi linguaggi: occorre saper ascoltare, utilizzando un marketing probing costante, avere una task force di professionisti sempre aggiornata, considerando la velocità con cui evolvono i servizi e i modelli di comunicazione in rete.

Sono mutati anche i bisogni dei consumatori, che sono strettamente legati a nuovi valori come la partecipazione, la condivisione, l'affermazione del Sé. Le aziende dovranno pertanto sviluppare nuovi paradigmi di marketing, tenendo conto di tutti i vettori della comunicazione: il "dentro-fuori", che coinvolge tutti gli aspetti che riguardano il flusso di comunicazione che va dall'interno all'esterno dell'azienda, il "dentro-dentro" che raccoglie tutti gli elementi della comunicazione interna di una realtà imprenditoriale, il "fuori-fuori", ovvero il dialogo che si instaura tra gli utenti della Rete, dove l'azienda non è in grado di intervenire direttamente ed infine il cosiddetto "fuori-dentro", con cui gli utenti si rivolgono direttamente al mondo aziendale.

Paradigmi che le aziende dovranno prima comprendere e poi gestire. Se, per dirla con McLuhan, il medium è il messaggio, i nuovi contenuti testuali e visivi atti a promuovere un prodotto o un servizio, dovranno non solo essere veicolati attraverso canali specifici, ma anche essere realizzati utilizzando le nuove tecnologie. Ad esempio, una delle necessità e delle sfide della nuova comunicazione 4.0 sarà la capacità di realizzare interazioni usando ad esempio la tecnologia 3D, oppure la realtà aumentata. In sintesi, le imprese dovranno essere in grado di coniugare le valenze tecnologiche con le rinnovate necessità comunicative e percettive umane.

Articoli in Impresa 4.0

Lista articoli