Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

INFOBANDI

Export e fiere, contributi per le pmi con vista sull’internazionalizzazione

A cura di GFinance

Rubriche
Gdb & Futura
25 gen 2023, 05:59
Il quartier generale di Regione Lombardia - © www.giornaledibrescia.it

Il quartier generale di Regione Lombardia - © www.giornaledibrescia.it

Aprirà martedì 7 febbraio lo sportello del bando della Lombardia per l’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese. La misura finanzierà la realizzazione di programmi strutturati di sviluppo internazionale per avviare o potenziare la presenza nei mercati esteri.

Il contributo regionale andrà a finanziare le spese per la partecipazione a fiere internazionali in Italia e all’estero, l’istituzione temporanea di show-room, vetrine e spazi espositivi; azioni di comunicazione ed advertising, lo sviluppo di siti web o l’accesso a piattaforme cross border; le consulenze, le spese per certificazioni estere, nonché la formazione e i costi di personale.

L’agevolazione coprirà il 100% delle spese ammissibili con un importo massimo di 350 mila euro, di cui l’80% sotto forma di finanziamento a tasso zero (con durata da 3 a 6 anni) e il 20% quale contributo fondo perduto. Le domande saranno selezionate tramite una procedura valutativa a sportello. Per approfondire www.gfinance.it.

Il futuro è già qui: tutto quello che c’è da sapere su Tecnologia e Ambiente.
Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679 o GDPR*

Articoli in Gdb & Futura

Lista articoli