Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Gusto e dintorni

IL CONDUTTORE

Professionisti motivati che hanno fatto subito un bel gruppo


Cucina
Gusto e dintorni
31 ott 2018, 08:43
Giorgio Zanetti, il conduttore.  Foto Reporter Favretto © www.giornaledibrescia.it

Giorgio Zanetti, il conduttore. Foto Reporter Favretto © www.giornaledibrescia.it

Giorgio Zanetti, famoso comico bresciano, volto di Teletutto e conduttore di Strabar non ha dubbi: «Non sono nelle condizioni di fare valutazioni dal punto di vista tecnico, quello compete alla giuria, ma devo dire che dal punto di vista umano ho incontrato un gruppo di professionisti molto motivati, che vogliono cogliere l’occasione di Strabar non solo come sfida e occasione di gioco ma anche come arricchimento professionale».

Nelle giornate dei casting, Zanetti è stato l’anello di congiunzione tra i baristi e la giuria e ha avuto modo di «parlare con loro sia prima che dopo le prove. Ho incontrato baristi e bariste che hanno capito lo spirito della nostra iniziativa e che veramente vogliono dare il massimo per fare bella figura, sapendo che oltre al prestigio del titolo eventualmente conquistato, è un’opportunità di crescita e affinamento della tecnica». C’è stato poi un altro aspetto che ha particolarmente colpito Zanetti: «Sarà stato il fatto che essendo dello stesso settore parlano lo stesso linguaggio, o forse la comune voglia di mettersi in gioco ma hanno subito legato e fatto gruppo e questa bella atmosfera aiuta la buona riuscita di tutto il format».

Articoli in Gusto e dintorni

Lista articoli