Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Gusto e dintorni

LA RICERCA

Il rosso è il colore che piú invoglia a mangiare


Cucina
Gusto e dintorni
10 set 2019, 14:55
Zuppa di pomodoro - © www.giornaledibrescia.it

Zuppa di pomodoro - © www.giornaledibrescia.it

È il rosso il colore che più in assoluto invoglia a mangiare: emerge da una ricerca condotta da Deliveroo in collaborazione con Doxa. Il rosso raccoglie il 70% delle preferenze ed è amato soprattutto dalle donne (76%) e nella fascia di età 15-34 anni.

Secondo posto per il verde con il 68% delle preferenze e scelta primaria per gli uomini (67%).
Terza posizione per il giallo (48%), prediletto tra i 35 e i 54 anni davanti all'arancione (40%). Ultima posizione per il colore beige (3%) preceduto di poco con il 6% dei consensi dal colore blu e dal marrone.

L'analisi di mercato registra inoltre che circa il 50% degli italiani ammette che il colore è un elemento rilevante nella scelta dei cibi con un impatto del 52% per le donne e di una
incidenza di quasi 6 persone su 10, se ci si sposta verso i più giovani, quelli compresi nella fascia 15-34 anni. Gli analisti, nello spiegare nel dettaglio quanto il colore possa
rappresentare una vera e propria guida del cibo da scegliere, evidenziano come può diventare una vera e propria attrazione per alcuni cibi come insalata (71% delle risposte), macedonia di frutta (62%) e gelato, terzo con il 40% delle preferenze. Meno attenzione al colore è registrata per cibi veloci come panini (15%) e tramezzini (7%). Nella ricerca è evidenziata anche quale sensazione provocano i cibi colorati quando vengono mangiati. Il risultato è sensazioni positive con la tranquillità al primo posto (36%), positività (31%), serenità (23%) ed allegria (17%).
Stati d'animo con connotazioni variabili come indifferenza e sospetto sono invece sensazioni che non superano il 2% delle scelte. Lo studio segnala infine che per gli over 54 il colore nei cibi è maggiormente sinonimo di tranquillità (42%) mentre i colori comunicano serenità al 28% delle donne contro il 18% degli uomini.

Articoli in Gusto e dintorni

Lista articoli