Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Chef per una notte

CHEF PER UNA NOTTE

La ricetta di Piergiorgio Cinelli: pasta, peperoni e Tom Hanks


Cucina
Chef per una notte
12 gen 2019, 11:24
Piergiorgio Cinelli - Foto  © www.giornaledibrescia.it

Piergiorgio Cinelli - Foto © www.giornaledibrescia.it

Ci sono ancora pochissimi giorni per partecipare a Chef per una notte, l'iniziativa del GdB dedicata agli appassionati di cucina, alla quale ci si può iscrivere ancora per pochissimi giorni, caricando la propria ricetta su gusto.giornaledibrescia.it

Per l'occasione, abbiamo raccolto le ricette dei vip bresciani che sostengono l'iniziativa del GdB. È un primo piatto quello proposto da Piergiorgio Cinelli. Leggiamo la ricetta, proprio come ha voluto mandarcela, disseminata di gustosi dettagli.

«Mentre l’acqua bolle e la pasta si lessa (meglio una pasta corta o medio corta), si lavano due peperoni gialli, si tagliano, si pulisce l’interno dalle venature bianche, si tolgono i semi e si tagliano a pezzetti quadrati di circa 3 cm di lato. Si mettono a cuocere con un goccio d’acqua e, quando l’acqua è quasi completamente evaporata, si aggiunge un po’ d’olio.

Pochi minuti prima che la pasta sia cotta, in una grossa padella si mette un goccio di latte a scaldare, senza farlo bollire. Si aggiunge del formaggio spalmabile (la marca più nota è anche un famoso film con Tom Hanks ed una canzone di Bruce Springsteen, ma, come per i medicinali, ci sono dei prodotti generici locali altrettanto validi), un po’ alla volta, finché si ottiene una consistenza cremosa. A questo punto, sempre a fuoco moderato, si aggiungono i peperoni con i loro condimento e si amalgama il tutto. Una volta cotta, si unisce la pasta, si mescola delicatamente e si serve».

Grazie a Piergiorgio Cinelli per aver regalato la sua ricetta a Chef per una notte.

 

Articoli in Chef per una notte

Lista articoli