Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LAVORI IN CORSO

Superbonus, l'edilizia deve cogliere questo momento magico


Rubriche
Bonus Casa
2 mar 2021, 11:06
Il potenziale di crescita per l'edilizia è molto alto

Il potenziale di crescita per l'edilizia è molto alto

Sì lo sappiamo: le agevolazioni per il Superbonus 110% scadranno a fine 2022, ma non è per niente detto che i fondi finiranno. In queste settimane anche l’Italia presenterà il suo Recovery Plan all’Europa. I famosi 200 e passa miliardi. E un buon 30% dovrà andare a progetti di risparmio energetico in senso lato. Non è difficile immaginare che la gran parte andrà alla ristrutturazione energetica per le abitazioni. È una prospettiva incoraggiante per chi lavora sui cantieri. Già oggi l’edilizia è fra i settori non in crisi, avete letto bene: no crisi. È l’effetto superbonus, per buona parte, ma così è. E lo ricordava anche la recente indagine di Assoartigiani su Brescia: il lavoro c’è.

Ma bisognerebbe fare un salto di qualità, bisognerebbe cioè metterci tutti in testa che - superbonus o no - costruire case e capannoni non sarà più come una volta. E quindi servono professionalità specifiche, serve aiutare a costruire fra la gente una sensibilità nuova, serve far capire (ove non ci arrivasse la legge, ma ci arriverà) che sistemare le case è una vicenda di portafoglio e di futuro per tutti, servirebbe anche far capire (soprattutto ai più giovani) che il muratore 4.0 è qualcosa di ben diverso dall’immagine che si ha, che un tecnico edile oggi è qualcuno cui affidiamo un pezzo di mondo futuro. Dobbiamo avere tutti l’idea, a partire dalle imprese, che un mondo nuovo sta arrivando, è arrivato.

Insisto su quel che questo può e dovrebbe significare nei confronti della formazione professionale, soprattutto dei giovani. È mai possibile che, nel momento in cui l’edilizia si sta rigenerando, le imprese si trovino a corto di nuove figure professionali perché i giovani ci girano alla larga? È evidente che ai ragazzi arriva un segnale sbagliato. Guardate quanto accaduto in agricoltura: fino a una ventina d’anni fa pareva un mondo destinato a spegnersi e invece oggi di giovani agricoltori ne son piene le Tv. Mah, forse è una strada da tentare anche questa: una potente campagna per giovani tecnici muratori 4.0.

 

Articoli in Bonus Casa

Lista articoli