Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

IL PUNTO

Riaperture: «Domani i dati dalle Regioni, decisioni rigorose»

Redazione Web

Italia ed Estero
28 mag 2020, 12:43
Una spiaggia allestita per il rispetto delle norme anti-Covid - Foto Ansa © www.giornaledibrescia.it

Una spiaggia allestita per il rispetto delle norme anti-Covid - Foto Ansa © www.giornaledibrescia.it

«I dati sul contagio nelle regioni arriveranno al ministero della Salute entro domani e si faranno valutazioni in maniera rigorosa, laica, partendo dal presupposto che la protezione della salute e della vita è la priorità assoluta e la difesa e il rilancio dell'economia e dei posti di lavoro è la priorità delle priorità». Così sulle riaperture tra regioni dal 3 giugno il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia in audizione alla Commissione Federalismo fiscale, dove aveva già ribadito.

Quanto alla situazione della nostra regione, il ministro ha aggiunto che «il commissariamento della sanità lombarda penso che non sia stato mai all'ordine del giorno e non ci sono elementi per valutare un provvedimento di questa natura».

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli