Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

IL CASO

Mondiali in Qatar, guerriglia a Bruxelles dopo la vittoria del Marocco sul Belgio

Agenzia Ansa

Italia ed Estero
27 nov 2022, 19:20
Auto ribaltate e date alle fiamme nelle strade di Bruxelles - Foto Ansa © www.giornaledibrescia.it

Auto ribaltate e date alle fiamme nelle strade di Bruxelles - Foto Ansa © www.giornaledibrescia.it

Guerriglia urbana a Bruxelles dopo la vittoria del Marocco contro il Belgio ai Mondiali di calcio in Qatar. Alcune decine di giovani tifosi del Marocco hanno assaltato le vie del centro città e l'area adiacente alla stazione di Midi, distruggendo l'arredo urbano e appiccando il fuoco ad auto, scooter e monopattini elettrici.

Sul posto sono intervenuti un centinaio di agenti della polizia in divisa anti-sommossa con camionette e idranti. Boulevard Anspach, il principale viale del centro, è stato chiuso e la polizia ha fatto appello ad evitare la zona.

«Dopo la partita oggi pomeriggio a Bruxelles. Saccheggi e violenze. Il calcio fa da detonatore». Lo scrive in un tweet il commissario europeo per l'Economia, Paolo Gentiloni, postando un video degli scontri nel centro della città al termine di Belgio-Marocco, dove si vede un'automobile del servizio di car sharing Poppy ribaltata e presa di mira dai tifosi del Marocco.

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli