Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

LA DECISIONE

La Camera approva la mozione per la cittadinanza a Zaki


Italia ed Estero
7 lug 2021, 12:24
Un cartellone di Patrick Zaki per una manifestazione in suo sostegno a Roma - Foto Ansa  © www.giornaledibrescia.it

Un cartellone di Patrick Zaki per una manifestazione in suo sostegno a Roma - Foto Ansa © www.giornaledibrescia.it

La Camera ha approvato all'unanimità la mozione per conferire a Patrick Zaki la cittadinanza italiana. Il testo, che non è stato votato solo dai deputati di Fratelli d'Italia, impegna ora il governo Draghi ad avviare le verifiche necessarie e a «continuare a monitorare, con la presenza in aula della rappresentanza diplomatica italiana al Cairo, lo svolgimento delle udienze processuali a carico di Zaki e le sue condizioni di detenzione».

In base al testo approvato, l'esecutivo di Draghi si dovrà impegnare anche a continuare a chiedere nei rapporti bilaterali con l'Egitto l'immediata liberazione di Zaki, che si trova in carcere dall'8 febbraio, e di tutti i prigionieri di coscienza, come difensori dei diritti umani, giornalisti, avvocati e attivisti politici «finiti in carcere solo per aver esercitato in modo pacifico i loro diritti fondamentali». Il governo dovrà anche «continuare ad adottare iniziative affinché le autorità egiziane rispettino i diritti alla libertà d'espressione, di associazione e di manifestazione pacifica e spezzino il circolo dell'impunità per le gravi violazioni dei diritti umani in corso nel Paese».

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli