Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

IL PIANO

Draghi: «Entro l'autunno vaccinato l'80% della popolazione»

Redazione Web

Italia ed Estero
16 apr 2021, 14:51
Vaccino (simbolica) - Foto Ansa   © www.giornaledibrescia.it

Vaccino (simbolica) - Foto Ansa © www.giornaledibrescia.it

«Il Governo ritiene che l'obiettivo di vaccinare l'80% della popolazione contro il Covid entro l'autunno sia realizzabile»: lo si legge nella Relazione al Parlamento presentata da Mario Draghi e Daniele Franco al consiglio dei ministri che ha approvato il Def e lo scostamento. 
«È inoltre possibile fare affidamento sulla disponibilità nei prossimi mesi, di nuove terapie a partire da quelle basate sugli anticorpi monoclonali», prosegue la relazione.

Intanto si continua a vaccinare: sono saliti a 9.475 i detenuti vaccinati, mentre sono 16.709 in tutto i poliziotti penitenziari avviati alla somministrazione. Il dato, del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria, è aggiornato a ieri sera. Nell'ultima rilevazione del 12 aprile gli immunizzati erano 8.485 ( su 52.466 detenuti) , mentre gli agenti avviati alla vaccinazione erano 15.998 su 36.939. Alla data di ieri, avviate alla vaccinazione anche 1749 unità del personale amministrativo e dirigenziale penitenziario.

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli