Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Italia ed Estero

PENTASTELLATI

Di Maio: «M5S vincitore assoluto, nasce la Terza Repubblica»


Italia ed Estero
5 mar 2018, 13:59

Il M5S è il «vincitore assoluto» di queste elezioni: lo sottolinea il candidato premier Luigi Di Maio che ringrazia i fondatori del Movimento. «Un grazie va a chi ha permesso tutto questo: a Grillo a Casaleggio e a tutti gli attivisti e volontari. E ai circa 11 milioni di italiani che ci hanno votato e dato la loro fiducia».

Di Maio è apparso visibilmente entusiasta all'hotel Parco dei Principi, nel corso della conferenza stampa romana che ha ufficializzato il successo dei pentastellati.

«L'M5S triplica il numero dei parlamentari eletti. Oggi inizia la Terza Repubblica e sarà una Repubblica dei cittadini italiani. Questo è un risultato post-ideologico, che va al di là degli schemi di destra e sinistra: riguarda i grandi temi irrisolti della nazione. Insomma - ripete - temi, non ideologie».

«Siamo aperti al confronto con tutte le forze politiche a partire dalle figure di garanzie che vorremo individuare per le presidenze delle due Camere ma soprattutto per i temi che dovranno riguardare il programma di lavori».

Di Maio ha anche aggiunto di confidare nel ruolo del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, come guida in questo momento. Un riferimento ovviamente all'eventuale mandato esplorativo per la formazione di un esecutivo: «Sentiamo la responsabilità di dare un governo al Paese. Lo diciamo soprattutto agli investitori: noi questa responsabilità la sentiamo».

Articoli in Italia ed Estero

Lista articoli