Italia e Estero

Condannata a 14 anni la sorella di Messina Denaro

La sorella di Matteo Messina Denaro Rosalia Messina Denaro detta Rosetta in una foto di archivio. ANSA NPK
La sorella di Matteo Messina Denaro Rosalia Messina Denaro detta Rosetta in una foto di archivio. ANSA NPK
AA

PALERMO, 11 LUG - Il gup di Palermo Clelia Maltese ha condannato a 14 anni di carcere la sorella di Matteo Messina Denaro, Rosalia, accusata di associazione mafiosa aggravata e ricettazione. Il processo si è svolto col rito abbreviato. La donna è in carcere da marzo del 2022. Secondo l'accusa, rappresentata in aula dal pm Gianluca De Leo, avrebbe aiutato per anni il fratello a sottrarsi alla cattura e avrebbe gestito per suo conto la "cassa" della "famiglia" mafiosa e la rete di trasmissione dei 'pizzini', consentendo così al capomafia di mantenere i rapporti con i suoi uomini durante la sua lunga latitanza.

Riproduzione riservata © Giornale di Brescia

Argomenti