Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LE CONSEGUENZE

Troppi palloni sul tetto, la palestra di San Felice si allaga

Redazione Web

Garda
5 ott 2022, 06:00
Questa la palestra di San Felice dopo il temporale di giovedì - Foto © www.giornaledibrescia.it

Questa la palestra di San Felice dopo il temporale di giovedì - Foto © www.giornaledibrescia.it

La palestra si è allagata durante le ultime piogge. Dopo gli interventi urgenti per eliminare l’acqua dai pavimenti e far asciugare il tutto si indaga sulle cause. Ci saranno problemi alla copertura? Non proprio:ci sono troppi palloni sul tetto. È successo a San Felice, nella struttura sportiva di via Zerneri, e a raccontarlo è il sindaco, Simone Zuin: «Durante le piogge intense di giovedì scorso, la palestra si è completamente allagata. Solo il pronto intervento dell’ufficio Tecnico ha permesso in poche ore di ripristinare i luoghi e rendere di nuovo accessibile la struttura». Fermi tutti, non c’è da puntare il dito contro nessuno. Perché in effetti il colpevole è solo uno: il gioco dei bambini.

Nessun difetto di manutenzione, dunque, né tantomeno alcun deterioramento della copertura possono essere intesi come responsabili dell’allagamento: la palestra si è coperta d’acqua all’interno perché troppi palloni, di ogni foggia, ostruivano i condotti di scarico. Sul tetto, infatti, «abbiamo trovato più di una decina di palloni. Niente di male, sono cose che capitano e direi che per fortuna i bambini a San Felice giocano ancora a pallone all’aperto». Tolti i palloni, problema risolto.

La newsletter del mattino, per iniziare la giornata sapendo che aria tira in città, provincia e non solo.
Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679 o GDPR*

Articoli in Garda

Lista articoli