Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LA TRAGEDIA

Si tuffa per un bagno notturno nel lago ma non riemerge, annegato un uomo

Redazione Web

Garda
27 lug 2022, 10:00
LAGO DI GARDA, UN ALTRO ANNEGATO

Un'altra vittima si aggiunge al tragico bilancio di quest'estate nelle acque del lago di Garda. Ieri sera infatti alle 23.45 gli uomini della Guardia costiera hanno trovato sul fondo del Benaco, nello specchio d'acqua di fronte alla nota spiaggia Desenzanino a Desenzano, il corpo senza vita di un 42enne.

Le ricerche erano iniziate dopo che un amico dell'uomo aveva allertato i soccorsi, poichè non lo aveva più visto rientrare dopo il bagno notturno che entrambi avevano deciso di fare nel Garda nello specchio d'acqua antistante l’hotel Rose di Desenzano. Con l'ausilio anche di sub della Guardia Costiera di Genova, presenti sul Benaco per le ricerche del turista inglese disperso, il 42enne, classe 1980 e di nazionalità polacca, è stato ritrovato senza vita sul fondale, a pochi metri di profondità.

I carabinieri di Desenzano hanno avviato le attività per ricostruire la dinamica della tragedia.

Articoli in Garda

Lista articoli