Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL RINVENIMENTO

Passeggia in spiaggia e trova una bomba vecchia di cent'anni


Garda
10 lug 2019, 12:06

Allarme questa mattina sulla spiaggia sotto il sasso, a ridosso della Rocca di Manerba, per il rinvenimento di una bomba vecchia di un secolo. Quello rinvenuto da un passante sotto la ghiaia a ridosso dell’acqua del lago, infatti, è risultato essere un ordigno per lanciabombe modello Stokes da 3 pollici di fabbricazione inglese, risalente nientemeno che alla Prima guerra mondiale.

Secondo le prime ipotesi, la bomba giaceva in quel tratto di spiaggia verosimilmente dal Primo conflitto mondiale. A rimuoverla sono stati gli artificieri del Decimo Reggimento Genio Guastatori di Cremona,che l’hanno quindi condotta in una cava, sempre a Manerba, per il brillamento finale.

 

Il momento del brillamento della bomba in cava

 

Sul posto del rinvenimento sono giunti i Carabinieri di Manerba, la Polizia Locale della Valtenesi e il nucleo di Brescia del Corpo militare della Croce Rossa Italiana in caso di imprevisti per gli operatori.

 

Articoli in Garda

Lista articoli