Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Moniga

Né rosso, né bianco: torna Italia in Rosa


Garda
5 giu 2015, 18:12
Chiaretto © www.giornaledibrescia.it

Chiaretto © www.giornaledibrescia.it

Da oggi al 7 giugno torna «Italia in Rosa», la prima e più importante manifestazione nazionale dedicata alla cultura dei vini rosé, ospitata per la prima volta nel castello di Moniga.

Il programma prevede una selezione di 116 cantine di tutta Italia, cui si aggiungeranno quelle ospitate negli stand di Consorzio Oltrepò Pavese, Consorzio Bardolino e Associazione Donne del Vino per un totale di oltre 180 etichette in degustazione, a rappresentare tutte le diverse sfumature delle produzioni vitivinicole nazionali in rosa. 

Italia in Rosa propone anche approfondimenti culturali, tra questi vi è «Valtenesi: dalle radici del rosé il futuro di un territorio», in programma sabato 6 alle 11 a Villa Galnica di Puegnago. Ospite d’onore sarà Gilles Masson, direttore del Centre de Recherche et d’Experimentation sur le Vin Rosé di Vidauban (Provenza), che presenterà i primi dati di un progetto di ricerca triennale sul Chiaretto, messo a punto lo scorso anno in collaborazione con il Consorzio Valtenesi. In finale, dibattito con Franco Ziliani, giornalista dei blog Vino al Vino e LeMilleBolleBlog. Al termine della tavola rotonda, verrà consegnato il Trofeo Pompeo Molmenti al miglior Chiaretto della vendemmia 2014.

Articoli in Garda

Lista articoli