Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'INCHIESTA

Manerba, dietro la morte del 20enne spunta una presunta lite


Garda
3 ago 2021, 06:00
Samuele Freddi, 20 anni, morto a Manerba del Garda - Foto © www.giornaledibrescia.it

Samuele Freddi, 20 anni, morto a Manerba del Garda - Foto © www.giornaledibrescia.it

L’esito dell’autopsia indirizzerà l’indagine. Attualmente aperta senza ipotesi di reato. Ma sulla morte del giovane Samuele Freddi, 20enne di Manerba, si allarga l’ombra di una presunta lite precedente di qualche ora al decesso.

I carabinieri coordinati dal sostituto procuratore Maria Cristina Bonomo stanno ricostruendo le ultime ore di vita del 20enne, morto sabato notte nell’abitazione dove viveva a Manerba del Garda con i genitori. Durante la serata era finito al Pronto soccorso dell’ospedale di Gavardo spiegando di essere caduto e di aver subìto un colpo alla testa. 

Articoli in Garda

Lista articoli