Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

ZONA BETTOLA

Incendia il camper e spara: il rogo nella notte è un agguato


Garda
2 gen 2019, 12:35
CAMPER E ROULOTTE BRUCIATI

Due caravan distrutti e un quarantenne in ospedale ferito da un colpo di arma da fuoco. Questo il bilancio di quel che è accaduto nella notte in un terreno agricolo tra Bedizzole e Lonato, zona Bettola. Un fatto che pare avere tutti i connotati di un agguato. Sommaria la prima ricostruzione dei fatti raccontata da un conoscente della vittima, mentre, sul fronte delle indagini, i carabinieri mantengono il più stretto riserbo.

Da qualche mese, nel terreno agricolo, stazionano i caravan di due famiglie di zingari italiani, residenti a Lonato. Nella notte una persona avrebbe sparso della benzina attorno ai due camper e appiccato l’incendio. Uno degli occupanti, un uomo di 40 anni, sarebbe uscito, svegliato dal fumo, e si sarebbe trovato davanti una persona con un fucile che ha esploso almeno un colpo, ferendolo alla spalla.

Nell’altro caravan dormivano gli anziani genitori dell’uomo che non si sarebbero accorti di nulla. Il 40enne si trova ora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Desenzano, mentre i carabinieri indagano su quanto accaduto. 

 

Articoli in Garda

Lista articoli