Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

TREMOSINE

Il fuoco non arretra: in fumo 250 ettari di bosco

Redazione Web

Garda
30 ott 2017, 18:58
INFERNO DI FIAMME E FUMO

Settantadue ore. 250 ettari di foresta in cenere a 1.200 metri di quota. Tre fronti di fuoco su due versanti della montagna. 40 uomini della Comunità montana, 15 Vigili del Fuoco, quattro elicotteri, due Canadair. Un inferno di fuoco.

E' una cabala di numeri quella che descrive la situazione devastante che sta vivendo l'Alto Garda, fra Tremosine, Tignale, Passo Nota, giù fino alla Valle di Ledro.

Le fiamme non danno tregua e l'opera di spegnimento si scontra con molte difficoltà: il vento, il venir meno nel pomeriggio dei Canadair (ma ne sono attesi altri da domani e un elicottero si è aggiunto ai tre già attivi domenica) e la fatica che sfianca gli uomini al lavoro ormai da tre giorni.

Ma quel che è certo è che anche quella di domani sarà una giornata di guerra senza quartiere combattuta sul fronte del fuoco. E probabilmente non sarà l'ultima.

Articoli in Garda

Lista articoli