Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL CASO

Esplosivo e rapidità: torna a colpire la banda del bancomat


Garda
17 mar 2019, 11:19
BANDA DEL BANCOMAT IN AZIONE A RAFFA DI PUEGNAGO

Precisa e puntale. La banda del bancomat è tornata a colpire nella nostra provincia e, con un colpo studiato nei minimi dettagli, ha messo le mani sui contanti della casetta blindata dello sportello della Bcc del Garda di Raffa di Puegnago.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri attorno alle 3.30 quattro soggetti incappucciati hanno piazzato una carica di esplosivo sulla filiale che si affaccia sulla Sp 572 che in quel tratto prende il nome di via Nazionale.

Le immagini sono al vaglio dei carabinieri ma dalle tracce che i banditi si sono lasciati alle spalle sembra che il copione seguito sia quello di numerosi altri assalti, riusciti, alle banche della nostra provincia  nelle scorse settimane e che rimanda alle tecniche utilizzate da bande di professionisti che fanno riferimento alle scuole criminali del Triveneto.

 

Ancora da quantificare con esattezza l’ammontare del bottino, così come l’entità dei danni alla filiale della banca.

Articoli in Garda

Lista articoli