Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

COME FARE DOMANDA

Dal Comune 43mila euro per il «Fondo sostegno affitto»


Garda
17 set 2019, 06:30
L'iniziativa del Comune di Sirmione si ripete

L'iniziativa del Comune di Sirmione si ripete

Sirmione rinnova il «Fondo sostegno affitto» per le persone e le famiglie in condizioni di grave disagio economico. C’è tempo fino al 26 settembre per fare richiesta: a disposizione 43.600 euro a sostegno dei nuclei familiari sirmionesi che vivono una situazione di forte fragilità economica.

Il Fondo esiste dal 2001, e inizialmente il Comune contribuiva per un massimo del 40% al totale erogato da Regione Lombardia (in media 35mila euro l’anno). Nel 2016 però, il Fondo ed è stato riservato solo ai Comuni con alta densità abitativa: questo, di fatto, avrebbe escluso in toto i cittadini di Sirmione, ma l’Amministrazione ha deciso di proseguire con l’erogazione, facendosene totalmente carico (in media 46.500 euro l’anno), e arrivando a erogare 711mila euro in diciannove anni. Dal 2016 al 2018 sono 354 i soggetti che hanno usufruito del bando.

Anche quest’anno il contributo può essere richiesto dai titolari di contratti di locazione (o altri componenti delegati) di abitazioni situate nel Comune e utilizzate come residenza principale. Possono accedere al fondo i residenti con un Isee non superiore a 12mila euro e con la cittadinanza italiana o europea (in caso di altra cittadinanza, i richiedenti devono avere un permesso di soggiorno, esercitare una regolare attività e risiedere nel territorio nazionale da almeno dieci anni).

La domanda è disponibile all’Ufficio dei Servizi Sociali o all’indirizzo www.sirmionebs.it. Il documento deve essere presentato per posta, o a mano, direttamente all’Ufficio protocollo del Comune entro le 12 del 26 settembre.

 

Articoli in Garda

Lista articoli