Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Economia

L'OPERAZIONE

Brebemi ha emesso un prestito obbligazionario da 1,6 miliardi


Economia
22 ott 2019, 17:43
L'autostrada Brebemi - Foto © www.giornaledibrescia.it

L'autostrada Brebemi - Foto © www.giornaledibrescia.it

Brebemi ha emesso un prestito obbligazionario garantito multitranche per un importo complessivo di 1.679 milioni. 

Lo rende noto un comunicato della società che gestisce l’A35, l'autostrada che collega Brescia e Milano passando a sud dell'A4. 

La struttura dell'operazione, annunciata nelle scorse settimane e finalizzata a ristrutturare il pesante debito, è su base project bond, con obbligazioni che sono state ammesse a quotazione sul sistema multilaterale di negoziazione Euronext Dublin, organizzato e gestito dalla Borsa irlandese

Nell'ambito dell'operazione la società ha sottoscritto un contratto di finanziamento di importo massimo complessivo di 307 milioni, erogato da parte di alcuni istituti di credito tra cui Unicredit, Banco Bpm, Unione di Banche Italiane, Monte dei Paschi di Siena e Intesa Sanpaolo. 

«I proventi dell'operazione consentiranno di rifinanziare interamente l'indebitamento contratto dalla società nel 2013, durante la fase di costruzione dell'autostrada», conclude Brebemi. «Grande soddisfazione» è stata espressa dal presidente di Brebemi, Francesco Bettoni.

 

 

 

Articoli in Economia

Lista articoli