Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'OPERAZIONE

Bennet acquisisce gli ipermercati Auchan di Concesio e Mazzano

Redazione Web

Economia
21 lug 2020, 11:17
Un supermercato della catena Bennet

Un supermercato della catena Bennet

Bennet annuncia l'acquisizione di sette ipermercati Auchan ceduti da Margherita Distribuzione SpA in Lombardia. Tra questi ci sono anche i punti vendita di Concesio e di Mazzano. L'occupazione di tutti i dipendenti operativi negli ipermercati acquisiti viene riconfermata dall’azienda, che vede così crescere a circa ottomila il numero di lavoratori impiegati.

Oltre ai due punti vendita in provincia di Brescia, ce ne sono altri tre nel Milanese (Milano, in viale Monza, Cesano Boscone e Nerviano), uno in provincia di Lodi (Codogno), uno in provincia di Bergamo (Antegnate). Con questa acquisizione sale a 71 il totale degli ipermercati e dei superstore a insegna Bennet.

«Questa acquisizione rappresenta un passaggio molto importante nella nostra strategia di crescita, puntiamo con decisione a raggiungere i 2 miliardi di euro di fatturato - ha dichiarato Adriano De Zordi, consigliere delegato della società. 

Il piano di intervento prevede una radicale trasformazione di ogni punto vendita, con una maggiore attenzione verso l’e-commerce. Entro la fine dell’anno i nuovi supermercati e ipermercati apriranno con la nuova insegna. Nato nei primi anni Sessanta per iniziativa di Enzo Ratti, Bennet è tra i leader della grande distribuzione, una superficie di vendita complessiva di oltre 350mila metri quadri in tutto il Nord Italia, circa 8.000 dipendenti e 50 gallerie commerciali di proprietà con oltre 1.250 negozi al proprio interno.

 

 

Articoli in Economia

Lista articoli