Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Cultura e Spettacoli

MUSICA

Sanremo 2020, chi sono i Pinguini Tattici Nucleari

Redazione Web

Cultura e Spettacoli
3 feb 2020, 10:35
Pinguini Tattici Nucleari - Foto tratta da Fb

Pinguini Tattici Nucleari - Foto tratta da Fb

Nome

Pinguini Tattici Nucleari, un gruppo musicale indie rock italiano formatosi nel 2010

Età e provenienza

Il gruppo nasce alla fine del 2010 in provincia di Bergamo. Secondo quanto raccontato dai componenti della band il nome si deve alla birra Tactical Nuclear Penguin, prodotta dal 2009 dal birrificio britannico BrewDog

A Sanremo

Esordienti

Hanno iniziato con

Il loro primo EP autoprodotto contenente cinque brani dal titolo Cartoni Animali viene pubblicato nel 2012

La loro canzone

Ringo Starr

In duetto con

Medley fantasioso tra Papaveri e papere, Nessuno mi può giudicare, Gianna Gianna, Sarà perché ti amo, Una musica più fare, Salirò, Sono solo parole, Rolls Royce

Social

Facebook: @pinguinitattici follower: 59.068

Instagram: pinguini_tattici_nuclear  follower: 197mila

Youtube: Pinguini Tattici Nucleari 76.100 iscritti

Testo

A volte penso che a quelli come me il mondo non abbia mai voluto bene
Il cerchio della vita impone che per un re leone vivano almeno tre iene
Gli amici ormai si sposano alla mia età ed io mi incazzo se non indovino all’eredità
Forse dovrei partire, andarmene via di qua, e cambiare la mia vita in toto tipo andando in Africa
Ma questa sera ho solo voglia di ballare, di perdere la testa e non pensare più
Che la mia vita non è niente di speciale e forse alla fine c’hai ragione tu
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
Uooh oooh
Tu eri Robin poi hai trovato me, pensavi che fossi il tuo Batman ma ero solo il tuo Ted eh eh
E quando dico che spero che trovi un ragazzo migliore di me fingo,
Che i migliori alla fine se ne vanno sempre e che cosa rimane? Ringo.
Ma questa sera ho solo voglia di ballare, di perdere la testa e non pensare più
Che la mia vita non è niente di speciale e forse alla fine c’hai ragione tu
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
Uooh oooh
Ringo, Ringo, Ringo, Ringo
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
Ma questa sera ho solo voglia di ballare, di perdere la testa e non pensare più
Che la mia vita non è niente di speciale e forse alla fine c’hai ragione tu
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr (Ringo)
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr (Ringo)
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr (Ringo)
Uooh oooh

Articoli in Cultura e Spettacoli

Lista articoli