Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Cultura e Spettacoli

MUSICA

Sanremo 2020, chi è Rita Pavone

Redazione Web

Cultura e Spettacoli
3 feb 2020, 10:36
Rita Pavone - Foto tratta da Instagram

Rita Pavone - Foto tratta da Instagram

Nome

Rita Pavone

Età e provenienza

Nasce a Torino 74 anni fa, ha pubblicato i suoi dischi in tutto il mondo, incidendo in sette lingue diverse

A Sanremo

Partecipa al Festival nel 1969 con il brano Zucchero, nel 1970 con  Ahi ahi ragazzo! e nel 1972 con  Amici mai. Quest'anno sarà il suo quarto Festival 

Ha iniziato con

Sono tantissimi i successi di Rita Pavone arrivati grazie alla partecipazione a diversi concorsi canori. In uno di questi, Il Festival degli sconosciuti, conosce il patron Teddy Reno che diventerà suo pigmalione e poi marito.  

La sua canzone

Niente (Resilienza 74) scritta da Merk

In duetto con

Canta 1950 con Amedeo Minghi

Social

Facebook: @Rita Pavone - Small Wonder follower: 32.659

Instagram: rita.pavone.small.wonder follower 1.430 

Testo

Niente, qui non succede proprio niente
E intanto il tempo passa e se ne va
Meglio cadere sopra un’isola o un reality che qualche stronzo voterà
Niente, adesso non ricordo niente
Fammi sentire che sapore ha
E la mia testa sul cuscino certe notti vuoi sapere quanto male fa
Male fa, male fa (and I like it, I like it)
Male fa, male fa (yes I like it, I like it)
Non hai mai saputo spezzarmi, travolgermi
Resto qui nel fitto di un bosco
E il tuo vento non mi piegherà
Qui non succede proprio niente
Pensavo
Che ad ogni seme piantato corrispondesse un frutto
Dopo ogni fiato spezzato ricominciasse tutto
Che la parola di un uomo valesse oro e invece
Trova un amico ma non toccargli il tesoro
Niente, non ci ho capito proprio niente
Ma anche l’orgoglio si rimargina
Picchia più forte, non lo vedi che sto in piedi
Non ti accorgi che non servirà
Non hai mai saputo spezzarmi, travolgermi
Resto qui nel fitto di un bosco
E il tuo vento non mi piegherà
I love you, I love you, I love you, I love you, I love you
I love you.
Non hai mai saputo spezzarmi, travolgermi
Resto qui nel fitto di un bosco
E il tuo vento non mi piegherà
Mai più
Il vento non mi piegherà mai più
Il vento non mi piegherà
Qui non succede proprio niente

 

Articoli in Cultura e Spettacoli

Lista articoli