Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Cultura e Spettacoli

MUSICA

Sanremo 2020, chi è Mika

Redazione Web

Cultura e Spettacoli
6 feb 2020, 20:04
Mika - Foto tratta da Instagram

Mika - Foto tratta da Instagram

Nome

Mika, pseudonimo di Michael Holbrook Penniman Jr. 

Età e provenienza

È nato a Beirut in Libano 37 anni fa. Terzo di cinque fratelli, da madre libanese maronita e padre statunitense. La famiglia si trasferisce a Parigi nel 1984 a causa della guerra civile libanese. Quando ha nove anni si trasferisce a Londra, dove frequenta il Lycée Français Charles de Gaulle, la Westminster School e, per tre anni, il Royal College of Music. In questi anni si manifestano problemi a a scuola a causa di una forma di dislessia che tuttora gli impedisce di leggere gli spartiti musicali, l'orario dell'orologio e di usare la penna per scrivere. 
Ha incominciato a comporre canzoni sin da piccolo, spaziando tra vari generi (dall'opera alla musica leggera), ma è riuscito a farsi conoscere attraverso una pagina personale su MySpace.

Segni particolari 

Poliglotta. Mika parla fluentemente inglese, francese e italiano, spagnolo, arabo, dialetto libanese. Ha studiato cinese per nove anni.

A Sanremo 

Ospite della terza sera del Festival di Sanremo, Mika farà un omaggio a Fabrizio De André con il brano «Amore che vieni, amore che vai». Il cantautore libanese proporrà anche le sue hit e brani tratti dall'ultimo progetto discografico My name is Michael Holbrook.

Questa è la terza volta di Mika al Festival: nel 2007 aveva partecipato con il singolo Grace Kelly («il suo battesimo in Italia», aveva detto) poi nel 2017 aveva portato al Festival la magia del suo show Stasera CasaMika. L'artista è attualmente impegnato nel suo Revelation Tour prodotto in Italia dalla Barley Arts: il 7 febbraio a Bari (PalaFlorio) e l'8 a Reggio Calabria (Palacalafiore) sono le ultime date di 12 concerti in altrettanti palazzetti dello sport. 

In estate sarà protagonista di altri live in alcune delle location più rinomate. Il tour toccherà il 10 agosto l'Arena di Verona, nonché l'Umbria (nell'ambito di 'Umbria Jazz' il più importante festival musicale jazzistico italiano), la Sicilia e la Sardegna.

Articoli in Cultura e Spettacoli

Lista articoli