Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

DISAGI

Treni in ritardo per un guasto, mattinata nera per i pendolari


Brescia e Hinterland
11 feb 2019, 07:46
I binari della stazione di Brescia - Foto © www.giornaledibrescia.it

I binari della stazione di Brescia - Foto © www.giornaledibrescia.it

Quello che viene indicato come un guasto agli impianti che regolano la circolazione dei treni a Ospitaletto sta complicando la mattinata di alcuni dei convogli carichi di pendolari che percorrono la linea Brescia-Milano. 

Tra questi il Regionale 2090, in partenza dalla Leonessa alle 6.55, che ha accumulato oltre mezzora di ritardo, come lamenta un lettore: «A bordo non ci hanno fatto sapere nulla e il treno è rimasto fermo appena fuori dalla stazione di Brescia».

A riportare delle complicazioni tecniche è piuttosto il sito di Trenord, che segnala come anche altri convogli siano toccati dal medesimo inconveniente: è il caso del treno 10716 Brescia-MIlano Greco Pirelli delle 6.40 che viaggia con 20 minuti di ritardo. Guai per le medesime ragioni anche lungo la Brescia-Bergamo: almeno due i convogli con oltre mezzora di ritardo e ulteriori possibili ritardi stimati fino ad un'ora sui successivi treni della stessa linea.

In una giornata, peraltro, che con l'avvio di alcuni lavori in vari snodi, segna anche alcune modifiche alla circolazione e alle frequenze dei treni, con la soppressione di alcuni di essi nella fascia mattutina e serale fino al prossimo maggio

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli