Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

LE CONDANNE

Spaccio internazionale di droga: pene per 157 anni


Brescia e Hinterland
30 giu 2020, 20:17
DROGA: CONDANNE PER 157 ANNI

In principio furono 39 arresti per associazione a delinquere finalizzata la traffico internazionale di droga che coinvolse due distinti clan di albanesi che si affidavano a manovalanza bresciana per piazzare fiumi di droga.

La cocaina era un lavoro: «È evidente che gli episodi criminosi siano tutt’altro che occasionali tanto da far ritenere che gli indagati traggano dall’attività delittuosa quanto necessario per il proprio sostentamento» scrisse il gip nell’ordinananza di custodia cautelare.

A distanza di un anno la giustizia ha presentato il conto. Per i 33 imputati che hanno scelto il rito abbreviato sono state comminate pene per 157 anni di carcere. Da un massimo di 12 anni ad un minimo di quattro mesi con tre bresciani assegnati al termine della pena per due anni ad una colonia agricola. I gruppi erano capaci di portare dall’Olanda nel Brecsiano cinque chili di cocaina ogni due settimane su auto modificate con doppi fondi, vere e proprie cassaforti viaggianti.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli