Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

L'INCIDENTE

Schianto a Nuvolera, stabili le condizioni del 43enne


Brescia e Hinterland
11 set 2019, 14:19

Ha superato la notte il quarantatreenne di Bedizzole, rimasto coinvolto ieri in un terribile schianto in via Colobera a Nuvolera. L'uomo è ricoverato nel reparto di Rianimazione del Civile in prognosi riservata dalla serata di ieri, dopo essere finito con l'auto contro un palo della luce.

Un impatto talmente forte che l’uomo è stato poi sbalzato dall’abitacolo e, dopo un volo di circa 20 metri, è atterrato nel cortile di una cascina. 

La strada dell’incidente è in mezzo alla campagna che da Bedizzole porta verso Nuvolera e Gavardo, la direzione nella quale l’automobilista stava andando. Racconta la proprietaria della cascina nel cui cortile è atterrato il conducente della vettura: «Ho sentito un’automobile viaggiare a forte velocità e poi un botto tremendo. Ero sulla soglia della porta di casa e per un attimo ho pensato che su quella macchina lanciata a forte velocità ci fosse mio figlio, mi sono girata urlando e ho visto atterrare il conducente della vettura in mezzo al cortile». 

A quel punto la donna, ex volontaria del Cosp di Mazzano, dopo il primo momento di sbigottimento con sangue freddo ha iniziato a praticare il massaggio cardiaco sull’uomo, riuscendo a rianimarlo. Da lì poi l'attesa dell'ambulanza e il ricovero d'urgenza al Civile di Brescia. 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli