Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Brescia e Hinterland

BORGO TRENTO

Rapina in farmacia, bandito inseguito da mezzo quartiere


Brescia e Hinterland
10 ago 2018, 17:02

Inseguito dalla commessa, dal farmacista e anche da due fratelli che hanno un’officina e infine bloccato dagli agenti della Volante. Non è andato lontano il bandito solitario che attorno alle 16 di giovedì pomeriggio ha fatto irruzione, con un grosso coltello da cucina, nella farmacia Formenti di via Trento in città, minacciando prima le dottoresse e poi il titolare riuscendo a farsi consegnare 300 euro in contanti.

Appena il bandito è uscito dalla farmacia la commessa lo ha inseguito e, passando davanti ad un elettrauto, ha chiesto aiuto ai due fratelli che gestiscono l’officina e anche loro, in bicicletta, si sono messi sulle sue tracce. Per farli desistere il malvivente ha più volte mostrato il coltello, ma uno dei meccanici era in contatto con la sala operativa della Questura e ha potuto segnalare nel dettaglio dove fosse il fuggitivo fino a quando una pattuglia della Volante lo ha bloccato. Non senza fatica. Il rapinatore infatti ha minacciato gli agenti e nella colluttazione ne ha leggermente ferito uno.

Una volta in Questura si è scoperto che il bandito, 54enne con diversi episodi analoghi alle spalle, per commettere la rapina era evaso dagli arresti domiciliari. Ora quindi deve rispondere di rapina aggravata, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale ed anche avasione. 

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli