Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

IN BROLETTO

Provincia, Samuele Alghisi eletto nuovo presidente


Brescia e Hinterland
1 nov 2018, 00:35
PROVINCIA, ALGHISI PRESIDENTE

Samuele Alghisi è il nuovo presidente della Provincia di Brescia per i prossimi 4 anni. A decretarlo il voto espresso dagli amministratori dei 205 Comuni del Bresciano che hanno votato sino alle 23. 

Alghisi, attuale sindaco di Manerbio ed espressione del centrosinistra, ha ottenuto il 52,8% dei consensi. Niente da fare per Giorgio Bontemoi, primo cittadino di Agnosine che non è andato oltre il 47,2%. Dei 2.557 aventi diritto al voto (sindaci e consiglieri comunali bresciani), si sono recati alle urne in 1.753, pari al 68,5%.

Bassa l'affluenza dei piccoli comuni sotto i 3mila abitanti (54,4%), cosa che ha sfavorito Bontempi. Rispetto alle previsioni, però, alla fine il distacco è stato di soli 4mila voti ponderati. In sostanza il divario generato solo dai consiglieri della Loggia: la città è insomma stata decisiva nella vittoria di Alghisi.  

Al nuovo eletto il compito di guidare l'ente Provincia che anche nel prossimo mandato - il secondo dall'introduzione della Riforma Delrio - continuerà ad occuparsi di strade, scuole, trasporti e ambiente. Ad occuparsi dei vari ambiti, sarà ancora la squadra di consiglieri delegati attualmente in carica, visto che a differenza di quello del presidente uscente, Pierluigi Mottinelli, il loro mandato scadrà - salvo differente decisione del governo - l'8 gennaio prossimo.

Tutti i dettagli, i commenti a caldo e l'analisi del voto sull'edizione del GdB in edicola oggi, scaricabile anche qui in formato digitale.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli