Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

STORIA E CULTURA

Progetto da 4 milioni per il Museo del Risorgimento in Castello


Brescia e Hinterland
11 ago 2020, 12:48
4 MILIONI PER IL RISORGIMENTO

Lavori in vista per il patrimonio museale bresciano. La Loggia ha messo sul tavolo 4 milioni di euro da destinare alla totale riqualificazione del Museo del Risorgimento, che sarà ospitato - come già quello attuale, da tempo chiuso al pubblico - tra Piccolo e Grande Miglio, nel cuore del Castello

L'impatto per i visitatori, stando al progetto, sarà decisamente diverso: superate biglietteria e area shop che troveranno spazio nel Piccolo Miglio, i visitatori troveranno un allestimento totalmente inedito, con suoni, luci, monitor e curiosità. Un'iniziativa pensata per arricchire le proposte in vista del 2023, quando Brescia sarà con Bergamo capitale della Cultura.

Alla riqualificazione strutturale del complesso museale andranno 2,5 milioni, mentre il resto è destinato all'allestimento interattivo, affidato allo studio milanese Limiteazero. Sempre in vista del 2023, è allo studio anche un servizio che renderà l'intero castello più accessibile con minibus dal centro in funzione di navetta.

 

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli