Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Brescia e Hinterland

QUALITA' DELL'ARIA

Pm10, mezza giornata di camino come 3.500 km con un diesel


Brescia e Hinterland
7 feb 2017, 15:56

Foto Gabriele Strada /Neg © www.giornaledibrescia.it

Il caminetto inquina quanto un diesel: a dirlo è Regione Lombardia, che sulla base dell'elaborazione dei dati di Inemar-Arpa, indica nel riscaldamento domestico una delle sorgenti principali di Pm10, pari addirittura al 45%.

Di più: il 97% del riscaldamento «nocivo» è effetto di combustione a legna.

Secondo i dati condivisi tra Pirellone e Direzione regionale dell'ambiente e dell'energia francese, un caminetto acceso per mezza giornata emetterebbe la stessa quantità di polveri sottili di un'auto a gasolio che percorre 3.500 chilometri.

La pioggia, intanto, ha abbassato i livelli di polveri, con le Pm10 a quota 24 microgrammi per metrocubo di aria. Resta comunque in vigore il limite delle emissioni per chi riscalda a legna.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli