Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

LUDOPATIA

Piaga sociale: 12 milioni all'anno per il gioco d'azzardo


Brescia e Hinterland
24 gen 2019, 07:00
Ogni gussaghese spende 745 euro all'anno per il gioco d'azzardo

Ogni gussaghese spende 745 euro all'anno per il gioco d'azzardo

La piaga sociale del gioco d’azzardo costa 12,45 milioni di euro l’anno solo sul territorio di Gussago. I dati sono presentati dal consigliere di minoranza Stefano Quarena durante l’ultimo consiglio comunale. «A che punto siamo, mi chiedo, a Gussago con il progetto di controllo della ludopatia?».

Le slot sul territorio comunale (in base al censimento risalente al 2017) sono 58, presenti in 15 esercizi pubblici, tra bar, sale giochi e tabaccherie. «La novità del 2019 - ha detto il sindaco Giovanni Coccoli - è che da febbraio la polizia locale svolgerà un sevizio settimanale di controllo per tutto l’anno. Questo favorirà il controllo sullo spegnimento agli orari previsti delle macchinette nei locali in fascia serale, che non è mai semplice mantenere monitorata».

Tutti i dettagli sul Giornale di Brescia in edicola oggi, 24 gennaio 2019, scaricabile anche in formato digitale.

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli