Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

Passaporto antitruffa con il Giornale di Brescia


Brescia e Hinterland
14 ott 2011, 20:10

I lettori del Giornale di Brescia troveranno nelle edicole cittadine sabato 15 ottobre una sorpresa. Verranno infatti distribuiti 15mila Passaporti antitruffa.

Il Passaporto antitruffa è un vademecum tascabile che l’anziano può portare sempre con sé che, in situazioni poco chiare, potrà essere utile. Ha l’aspetto di un passaporto vero e proprio, ma contiene consigli utili e numeri telefonici da contattare in caso di sospetto. Oltre che con il nostro giornale, gratuitamente, il Passaporto antitruffa verrà distribuito sempre in 15mila copie dall’associazione «Non solo pensionati».

D'altronde i truffatori si fanno sempre più scaltri. In questi giorni si fingono medici e fisioterapisti che promettono miracolosi massaggi con pomate antidolorifiche straordinarie. Ma anche il censimento è diventato occasione di truffa agli anziani che ignorano le modalità di raccolta dati.

Insomma, i «ladri di sogni» si fanno più pericolosi e i raggiri sono sempre in agguato.
Ecco perchè, per individuare le principali situazioni di rischio, l’associazione «Non solo pensionati», col sostegno di Comune, Provincia, Acb, Questura e Carabinieri ha creato il Passaporto antitruffa.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli