Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

"Passa il messaggio", un corto per l'Avis


Brescia e Hinterland
19 mag 2012, 15:40

Sono stati premiati sabato mattina i tre cortometraggi vincitori di «Voglio farlo anch’io», concorso rivolto ai ragazzi dell’ultimo anno delle superiori, promosso da Avis Provinciale di Brescia, per la realizzazione di spot autoprodotti volti alla sensibilizzazione sul tema della donazione del sangue. Vincitori di questa seconda edizione dell’iniziativa sono stati i ragazzi del Calini, con il videoclip «Passa il messaggio». E già il titolo coglie l’intento dei promotori: «Quello di cercare nuove idee, un passa parola efficace in grado di spiegare ai più giovani l’importanza della donazione del sangue - spiega Gabriele Pagliarini, vicepresidente dell’Avis Brescia - un gesto semplice con il quale però si possono salvare molte vite». In classifica dopo il lavoro dei ragazzi del liceo di via Montesuello, vincitori sulle sei scuole partecipanti, i videoclip «Ciak si dona» degli studenti del Leonardo e «Una corsa per la vita», prodotto da Fiorella Mishka dell’artistico Foppa. Gli spot verranno inseriti nella programmazione giornaliera di Teletutto. a.carb.
 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli