Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

Nicoli incontra la moglie in carcere


Brescia e Hinterland
27 dic 2011, 15:36
descrizione immagine

Non vedeva i suoi familiari da oltre tre settimane, fino al giorno di Natale, quando Franco Nicoli Cristiani ha potuto ricevere in carcere la visita della moglie Beatrice. Nicoli avrebbe chiesto notizie di tutta la famiglia, e in particolare dei nipotini. Affidando alla moglie un bacio per loro e un saluto per i parenti e gli amici.

«Mi trattano bene» avrebbe raccontato Nicoli a Beatrice, che si è tranquillizzata vedendo il marito in buone condizioni. L’ex vicepresidente del Consiglio regionale è accusato di avere intascato una mazzetta di 100mila euro e di essere a un passo dall’intascarne un’altra di uguale importo in cambio del suo interessamento per lo sblocco dell’autorizzazione della discarica di amianto a Cappella Cantone (Cremona).
 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli